Santa Lucia è tempo di arancine.

Come ogni anno si rinnova la tradizione delle arancine di Santa Lucia. In un giorno in cui per penitenza (si fa per dire) non si mangia pane e pasta, i bar e le friggitorie diventano grossi dispenser di ARANCINE per tutti i palati, code chilometriche davanti agli ingressi, ed in alcuni casi anche il servizio […]

Come ogni anno si rinnova la tradizione delle arancine di Santa Lucia. In un giorno in cui per penitenza (si fa per dire) non si mangia pane e pasta, i bar e le friggitorie diventano grossi dispenser di ARANCINE per tutti i palati, code chilometriche davanti agli ingressi, ed in alcuni casi anche il servizio di security per mantenere la calma.

“A carne” o “a burro” purchè siano abbondanti e fritte; poi ci sono le varianti vegetariane, al cioccolato, bomba o mignon e via discorrendo, senza nessun limite all’immaginazione. L’anno scorso siamo stati al bar Touring, quest’anno abbiamo deciso di farle in casa, quindi Elena si è messa ai fornelli ed ha preparato delle ottime arancine ripiene di mozzarella e prosciutto e, un ingrediente segreto per far venire la panatura asciutta e morbida.

E voi dove siete andati a prendere le vostre arancine?

Hai un locale e vorresti promuoverlo?

locali Palermo Night&Day

Scopri come

Il tuo Bed and Breakfast a portata di turista?

B&B Palermo Night&Day

Scopri come