Sfida di street food a Palermo: Nino u Ballerino, Rocky e Porta Carbone.

Una sfida tra pentoloni di olio bollente odor di sugna. Da una parte c’è Nino U’Ballerino, il “panellaro” di corso Finocchiaro Aprile celebre per il suo pane ca’ meusa a passo di danza, dall’altra c’è Rocky Basile, icona di corso Vittorio Emanuele, all’angolo tra via Roma e la Vucciria. L’appuntamento è alle 22, il ring […]

Una sfida tra pentoloni di olio bollente odor di sugna. Da una parte c’è Nino U’Ballerino, il “panellaro” di corso Finocchiaro Aprile celebre per il suo pane ca’ meusa a passo di danza, dall’altra c’è Rocky Basile, icona di corso Vittorio Emanuele, all’angolo tra via Roma e la Vucciria.

L’appuntamento è alle 22, il ring sarà Mediaset Italia2. Tre personalità del cibo mondiale, il critico enogastronomico Mauro Rosati, l’american foodblogger Laurel Evans e lo chef “rock” Francesco Fichera arrivano a Palermo per il quarto appuntamento di Street Food Heroes, il programma sul migliore “cibo da strada” del nostro Paese. E quale migliore posto se non il centro storico palermitano?

La sfida all’ultimo morso, questa volta è a base di uno dei piatti più popolari della tradizione culinaria siciliana, e palermitana in particolare: il Pani Ca’ Meusa, nella versione cosiddetta “schietta” o “maritata”. Tre i pretendenti al titolo, in lizza Nino u ballerino, Rocky e Porta Carbone, tre icone del cibo da strada, ma uno solo di loro si aggiudicherà il titolo.

Hai un locale e vorresti promuoverlo?

locali Palermo Night&Day

Scopri come

Il tuo Bed and Breakfast a portata di turista?

B&B Palermo Night&Day

Scopri come