Mercato di Ballarò

In giro per i mercati antichi di Palermo

Il Mercato di Ballarò è il più antico dei mercati palermitani.  Si estende da Piazza Casa Professa ai bastioni di corso Tukory verso Porta Sant’Agata. Il mercato è famoso per la vendita delle primizie che provengono dalle campagne del palermitano, ma anche per le “abbanniate” tipiche dei veditori, ovvero i richiami urlati per promuovere la merce esposta nei vari banchetti.

L’atmosfera che si viene a creare sotto i tendoni del mercato è quasi surreale. Tra il vociferare di consumatori e visitatori misto a quello dei venditori e le “chiaccherate” (conversazioni) delle signore affacciate alla finestra degli antichi palazzi che fanno da quinta antica ad un mercato che ha conservato tutta la sua origine araba.

Ogni giorno è frequentato da persone di tutte le razze e da turisti di ogni parte del mondo. Si trovano venditori di cibi cotti, dalle cipolle alle patate, bollite o al forno, dalle panelle, cazzilli (crocchette di patate), verdure lesse, polipo e quarume (interiora di vitello) alla frittola. Unico con il suo turbinio di colori odori e sapori!

Rate and write a review

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Via Dalmazio Birago 2
Palermo 90134 Sicilia IT
Get directions
Lun-Ven 7:00-19:00